E’ uscito “pensieri sbagliati”, nuovo singolo di cmqmartina

“L’amore mi pare un po’ troppo romanticizzato. Amo amare ed essere amata ma mi piace vederla sotto un punto di vista un po’ più svergognato: pensieri sbagliati racconta di quanto le connessioni tra persone siano vitali e radicate nei miei bisogni più profondi, quasi come fossero un istinto primordiale e mi nutro delle loro storie, mi tengono viva. Comunque, il desiderio di connettermi con le persone e di amarle in mondo incontrollato e doloroso è tutto ciò che ho, o che abbiamo, forse”

Così cmqmartina ha commentato e illustrato il suo nuovo singolo "pensieri sbagliati": tra elettronica e songwriting, il pezzo segue il recente "se mi pieghi non mi spezzi ed anticipa il nuovo album, previsto per il 4 giugno 2021 con una prima data di presentazione al MI MANCHI, la nuova rassegna itinerante del MI AMI Festival, il giorno stesso della release.

Dopo un fortunato debutto con l'album DISCO, richiamo alla spensieratezza al neon degli anni 80, dopo una carriera sempre in salita, in un solo anno e mezzo cmqmartina ha fatto tanta strada, a soli vent'anni, superando i 10 milioni di streams e i 160mila followers.
Il primo singolo di successo, lasciami andare!, un tour a fine 2019 con i rovere, la partecipazione a X Factor 2020, una crescita interiore ed esteriore. Ora la giovanissima regina della nu-dance italiana è qui per tornare a "far ballare di sé" con "pensieri sbagliati" brano che anticipa il nuovo album in arrivo il 4 giugno.

"Mi è sempre piaciuto credere che le cose che accadono non lo fanno per caso. Che il destino, per quanto le scelte contribuiscano a crearlo, appartiene a tutti da sempre. E ci si può provare, nel tempo, a cercare di fare qualcosa di diverso, di più facile o che piace agli altri, ma la verità è che non puoi sfuggirgli mai. Mia nonna canta sempre 'La senti questa voce? Chi canta è il mio cuore', e ha tanta ragione." 

 

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.