Thomas Pynchon: Vizio di forma

Doc Sportello ha una passione smodata per le droghe e il surf. La sua vita di investigatore privato - California, inizio anni Settanta - è perfetta, fino a quando una vecchia fiamma, Shasta, lo ingaggia per sventare un complotto per rapire il suo nuovo amante, un costruttore miliardario. L'investigatore non fa neanche in tempo ad avviare le sue indagini che si ritrova arrestato per l'omicidio di una delle guardie del corpo del costruttore. Nel frattempo quest’ultimo e Shasta sono scomparsi e il vecchio Doc comincia una specie di sogno-incubo surreale e un po’ lisergico, imbattendosi in stranezze assortite: da collezioni di cravatte con donnine discinte a false banconote da venti dollari con il ritratto di Richard Nixon, fino soprattutto ad un'associazione di dentisti assassini nota come Zanna d'Oro.

Un nome, però, che è anche quello di un sedicente cartello indocinese dedito al traffico di eroina…

Scaricalo ora per continua la lettura