The Weeknd: il nuovo album

È uscito a sorpresa a dicembre il nuovo attesissimo album di The Weeknd, “Dawn FM”, anticipato da un trailer avvincente che ha lanciato l’intero progetto, insieme alla pubblicazione dell’originale cover dell'album e della tracklist. 
“Dawn FM”, che tra gli altri contiene il singolo di successo già disco d'oro “Take My Breath”, è stato descritto dall'artista come un’ "esperienza sonora", che qui mette in mostra un cast unico di featuring di artisti della scena internazionale, come Tyler the Creator, Lil Wayne, Quincy Jones, Oneohtrix Point Never e Jim Carrey.

La pop star canadese con più di 70 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, nel 2021 è stata insignita del riconoscimento di “Most Streamed R&B Artist”. Con la pubblicazione di “After Hours”, The Weeknd è diventato il primo artista a guidare contemporaneamente la Billboard 200, la Billboard Hot 100, la Billboard Artist 100, la Hot 100 Songwriters e la Hot 100 Producers. L'album, stabile a poco più di un anno e mezzo dalla pubblicazione in Top50 della classifica Fimi degli album più venduti, contiene hit come “Blinding Lights” (quadruplo disco di platino) con oltre 2 miliardi e mezzo di stream e “Save Your Tears” (triplo disco di platino) con più di 700 milioni di stream. “After Hours” ha inoltre raggiunto il primato di album R&B più ascoltato in streaming di tutto il 2020, ottenendo nel nostro Paese la certificazione di disco di platino.

Dawn FM Tracklist:
Dawn FM
Gasoline
How Do I Make You Love Me?
Take My Breath
Sacrifice
A Tale By Quincy (feat. Quincy Jones)
Out of Time
Here We Go…Again (feat. Tyler, The Creator)
Best Friends
Is There Someone Else?
Starry Eyes
Every Angel is Terrifying
Don’t Break My Heart
I Heard You’re Married (feat. Lil Wayne)
Less Than Zero
Phantom Regret (feat. Jim Carrey)

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.