5 serie TV da non perdere in autunno.

Sceneggiatori e registi top, attori Premi Oscar. Ormai tutti sono pazzi per le serie TV e per le nuove piattaforme digitali. La qualità di questo format si alza di anno in anno. Basta pensare ai cast stellari delle serie di prossima uscita: Emma Stone, Julia Roberts, Liam Neeson e molti altri. Vediamone alcune che si preannunciano veramente imperdibili, in onda su RAI, Netflix, Amazon Video e TIMVision.

L’amica geniale.

Tratta dai romanzi di Elena Ferrante e diretta da Saverio Costanzo, questa serie a puntate ha come protagoniste Lila e Lenù, due ragazzine che crescono in un rione di Napoli nel dopoguerra. Insofferenti alle ingiustizie domestiche e sociali del loro tempo, avranno diverse vicissitudini, ma le loro vite continueranno ad intrecciarsi nel corso degli anni. Dal 30 ottobre su RAI 1.

 

 

Maniac.

Due star d’eccezione come Emma Stone (Premio Oscar 2017 per La La Land) e Jonah Hill – dimagritissimo, quasi irriconoscibile rispetto ai tempi di The Wolf of Wall Street – sono protagonisti di Maniac, già in onda su Netflix. Al centro della trama un esperimento scientifico che dovrebbe ristabilire l’equilibrio psichico dei due. Ma qualcosa, ovviamente, va storto.

 

 

Homecoming.

Un’altra grande attrice arriva sul set di una serie TV, questa volta per Amazon Prime Video.
Julia Roberts è Heidi Bergman, un’assistente sociale governativa che si occupa di accogliere e re-inserire nella società i reduci di guerra. Presentata al Toronto International Film Festival lo scorso settembre, sarà visibile in lingua originale dal 2 novembre e successivamente anche nella versione italiana.

The Ballad of Buster Scruggs.

Anche quei geni dei fratelli Cohen sbarcano nel mondo delle serie a puntate con sei episodi in puro stile western. Tra i protagonisti attori del calibro di Liam Neeson, Tom Waits e James Franco. The Ballad of Buster Scruggs è stato presentato al Festival di Venezia come un film antologico in sei parti. Dal 16 novembre sarà visibile su Netflix.

 

 

Killing Eve.

Un thriller in piena regola quello che vede Sandra Oh (Cristina di Grey’s Anatomy) nei panni di un‘agente dell’MI5 inglese a caccia dell’assassina Villanelle (Jodie Comer). La serie è già stata trasmessa da BBC America nell’aprile del 2018 e accolta dalla critica con grandi lodi. Sandra Oh ha vinto un Emmy per la sua interpretazione. A ottobre sarà visibile su TIMVision.