Tempo di super-cofanetti...

Due classici si preparano ad assaltare le classifiche…

Due mostri sacri della musica stanno per essere celebrati con pubblicazioni fantastiche: si tratta di Bob Marley e di Amy Winehouse.

Il 75° anniversario dalla nascita del primo è celebrato da Eagle Records e dalla Bob Marley Estate con la pubblicazione di ‘Uprising Live’, disponibile per la prima volta su vinile. Il 13 novembre usciranno le versioni in 3LP neri e 3LP colorati (quest’ultima edizione sarà stampata in tiratura limitata).  

L’Uprising Tour si svolse in Europa nel 1980, da maggio a luglio; seguirono altre cinque date negli Stati Uniti, nel settembre dello stesso anno: sarebbe stato l’ultimo tour di Bob Marley, prima della sua tragica morte per cancro avvenuta nel maggio 1981 a soli 36 anni. Pochi giorni dopo l’uscita dell’album “Uprising”, il 13 giugno Marley suonò questo concerto - ormai leggendario - alla Westfalenhalle di Dortmund. I fan godettero di una forma superba del loro idolo, che interpretò singoli di successo e molti altri classici, fra cui ‘Could You Be Loved’, ‘Redemption Song’ e ‘No Woman No Cry’. La tracklist è la seguente:

Lato A

1) Precious World

2) Slave Queen

3) Steppin' Out Of Babylon

4) That's The Way Jah Planned It

Lato B

1) Marley Chant

2) Natural Mystic

3) Positive Vibration

4) Revolution

5) I Shot The Sheriff

Lato C

1) War / No More Trouble

2) Zimbabwe

3) Jamming

4) No Woman, No Cry

Lato D

1) Zion Train

2) Exodus

3) Redemption Song

4) Could You Be Loved

Lato E

1) Work

2) Natty Dread

3) Is This Love

4) Get Up, Stand Up

Lato F

1) Coming In From The Cold

2) Lively Up Yourself

E, a ridosso, toccherà a Amy Winehouse, con due emissioni top. Il 20 novembre sarà pubblicata la sua ‘Singles Collection’, con singoli tratti dagli album “Frank”, “Back To Black” e “Lioness: Hidden Treasures” su vinile 7” a 45 giri. E’ di per sé una playlist impareggiabile, che include anche il singolo vincitore del Grammy Award "Body and Soul", indimenticabile duetto con il leggendario Tony Bennett. Ciascun vinile sarà contenuto all’interno di uno sleeve personalizzato. L’elegante confezione conterrà inoltre un libretto di 20 pagine con i testi delle canzoni ed una serie di card artistiche. Ecco il dettaglio:

Single 1

A: Stronger Than Me

B: What It Is

Single 2

A: Take The Box

B: Round Midnight

Single 3

A: In My Bed

A: You Sent Me Flying

Single 4

A: Pumps

A: Help Yourself

Single 5

A: Rehab

B: Do Me Good

Single 6

A: You Know I'm No Good

B: Monkey Man

Single 7

A: Back To Black

B: Valerie (Jo Whiley Live Lounge)

Single 8

A: Tears Dry on Their Own

B: You're Wondering Now

Single 9

A: Love Is A Losing Game

B: Love is a Losing Game (Kardinal Beats Remix)

Single 10

A: Body and Soul (Tony Bennett and Amy Winehouse)

B: A Song For You          

Single 11

A: Our Day Will Come

B: Will You Still Love Me Tomorrow

Single 12

A: I Saw Mommy Kissing Santa Claus

La settimana successiva, il 27 novembre, sarà poi pubblicata ‘The Collection’, una raccolta in 5CD con gli album “Frank”, “Back To Black” e “Lioness: Hidden Treasures”. “Frank” è l'album di debutto di Amy, originariamente uscito il 20 ottobre 2003 e contenente il singolo "Stronger Than Me" per il quale Amy ha vinto un Ivor Novello Award nel 2004. “Back To Black”, considerato un capolavoro dai fan e dalla critica, ha venduto oltre 16 milioni di copie in tutto il mondo fino ad oggi. L’album contiene i singoli "Rehab", "You Know I'm No Good", "Back To Black", "Tears Dry On Their Own" e "Love Is A Losing Game". “Lioness: Hidden Treasures” è una compilation postuma; pubblicata per la prima volta il 2 dicembre 2011, contiene "Body and Soul". Oltre a questi tre album, il cofanetto contiene “Live In London”, un concerto registrato allo Shepherd's Bush Empire di Londra nel 2007 e una raccolta di remix da “Frank” e “Back To Black”, un Hot Chip remix di ‘Rehab’ e un Kardinal Beats remix di ‘Love Is A Losing Game’. Questi due dischi sono pubblicati per la prima volta su CD.

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.