Squid

Con il singolo “Houseplants” e l’EP “Town centre” hanno totalizzato milioni di plays su Spotify. Squid annunciano l’album di esordio “Bright green field” e il tour europeo che li vedrà in Italia ad ottobre per due imperdibili date live.

Le date:
25 ottobre 2021 Segrate (Mi), Circolo Magnolia
26 ottobre 2021 Bologna, Locomotiv


L'album di debutto degli Squid è il risultato di cinque persone che sono state in grado di incanalare tutti i loro pensieri, la loro energia e la loro creatività in una sola cosa: creare un album di portata e ambizione imponenti.
Il gruppo - composto da Louis Borlase, Oliver Judge, Arthur Leadbetter, Laurie Nankivell e Anton Pearson - si è incontrato a Brighton nel 2015 durante l'università. Legati dall'amore per l'ambient ed il jazz, hanno iniziato a suonare insieme in un jazz café locale. I loro gusti si sono ampliati così come le loro capacità, e presto i suoni propulsivi della Germania degli anni '70 si sono imposti nel palato già eclettico della band attraverso il loro EP di debutto, “Lino” del 2017. La musica degli Squid è stata spesso un riflesso del mondo tumultuoso in cui viviamo e questo continua in qualche modo. “"Bright Green Field” ha creato un paesaggio urbano immaginario", dice Judge, che scrive la maggior parte dei testi. "Le tracce illustrano i luoghi, gli eventi e l'architettura che esistono al suo interno. I progetti precedenti erano giocosi e riguardavano i personaggi, mentre questo progetto è più scuro e più interessato al luogo - la profondità emotiva della musica si è approfondita". Con tutti i membri della band che ricoprono un ruolo vitale e uguale, questo album è il risultato di cinque teste che operano come una sola. "Stiamo tutti attraversando diverse fasi della nostra vita come band e come individui, quindi questo contribuisce all'eclettismo che è insito in quello che facciamo", concludono.
 

Contenuto fornito da Ticketone