VINCI ORA!

Per strada

Considerato ormai a tutti gli effetti un “piccolo cult” del binomio Brandi-Vogel, vincitori del premio Enriquez 2018 per regia e drammaturgia, Per Strada torna al Parenti.
Una commedia ben congegnata e ben recitata che racconta di una gioventù più tormentata che mai. Tra hit dei Beatles, miti del calcio, battute fulminanti, crisi di nervi ed equivoci questa coppia “sgangherata” di giovani si trova a sorpassare quella fatidica linea d’ombra tra giovinezza e maturità.
Due sconosciuti si incontrano per strada sotto una tormenta di neve, e, per il freddo e la fretta di arrivare, non stanno mai fermi. La strada, come in Kerouac, diventa lo spazio del loro viaggio fallimentare. Jack e Paul, questi i loro nomi, non sono altro che i testimoni di una generazione annoiata, un po’ velleitaria, incapace di risolvere i problemi, perché non sa andare fino in fondo e perché convinta che non spetti a lei cambiare il mondo. Jack e Paul pur consapevoli di questo, affrontano la loro condizione esistenziale un po’ ludicamente, come se volessero giocare col fuoco, con l’intento di trasformare il loro dramma in una involontaria comicità. Vorrebbero lasciare un segno, stupire i loro interlocutori, ma per farlo non possono non ricorrere a un gesto estremo, magari capovolgendo la situazione di partenza.

Le date
dal 3 al 5 marzo Firenze, Teatro Niccolini
 

Contenuto fornito da Ticketone