Musica e TV, succose novità in autunno

Una mini-raffica di annunci lascia intravedere un autunno televisivo piuttosto ricco quanto a presenza musicale.

Per rispetto della tradizione, diamo la precedenza a X Factor, che si appresta a varare la propria quattordicesima stagione. Dopo avere incassato la presenza certa del conduttore Alessandro Cattelan, che è stato il volto sul palco di tutte le edizioni precedenti, è ora ufficiale anche l’inizio della programmazione: le prime puntate saranno trasmesse dal 17 settembre prossimo.

Da un talent show a una serie ambientata otto secoli prima di Cristo… Si tratta di "Romulus", che verrà trasmessa in autunno su Sky Atlantic, la cui sigla, però, sarà molto più contemporanea e rivisitata in una sua versione aggiornata. Si tratta di "Shout", un classico degli anni Ottanta dei Tears for fears, reincisa da Elisa, che la produzione di Sky ha annunciato durante la presentazione dei palinsesti 2020/2021 dell'emittente. 

Infine, nella stessa circostanza, sono stati comunicati altri due programmi musicali: da novembre verrà trasmessa infatti una nuova serie di "Italian Masters", il programma dedicato a monografie sugli album più significativi della musica italiana, mentre inizieranno il prossimo anno le riprese di "Blocco 181", un progetto di cui il produttore creativo, supervisore e produttore musicale (oltre ad avere un ruolo nel cast) sarà Salmo… 

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.