I Kiss di nuovo all’Arena di Verona nel luglio 2021

“Stiamo aspettando, ma siamo pronti. Quando ci verrà detto che tutti saranno al sicuro e la pandemia sarà conclusa, scuoteremo il mondo con i nostri concerti come non abbiamo mai fatto fino ad ora!”

Con questo bellicoso e incoraggiante messaggio, i Kiss hanno accompagnato l’annuncio della riprogrammazione del loro tour dopo l'interruzione causata dalla pandemia. Il loro, tra l’altro, sarebbe stato il tour d'addio: già iniziato lo scorso anno, avrebbe dovuto toccare l'Italia il 23 luglio 2020. Ebbene, quell’unica data italiana in cartellone sarà recuperata il 12 luglio 2021, sempre all'Arena di Verona

I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per la nuova data.
(qui ulteriori informazioni), mentre i biglietti per la nuova data sono disponibili per l’acquisto su Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati. 

Dopo l’annuncio, Gene Simmons ha postato un altro messaggio:

“Non vediamo l’ora che questa pandemia finisca e che tutti siano al sicuro! Suoneremo per tutti voi e per noi! Ci vediamo in Europa!”.

I Kiss si formarono a New York nel 1972 con Gene Simmons al basso, Paul Stanley alla chitarra, Ace Frehley alla chitarra e Peter Criss alla batteria; pubblicarono il loro primo album, “KISS”, nel 1973. Da sempre nascondono i loro volti dietro a un trucco che resta la loro immagine distintiva. 

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.