KARIMA

NO FILTER, il nuovo disco di Karima, disponibile in tutti gli store e sulle piattaforme streaming, 

arriva a 6 anni di distanza dall’ultimo lavoro.

L’album raccoglie 11 brani: grandi successi internazionali e senza tempo, rivisitati secondo l’espressione musicale dell’artista livornese, naturalmente esplosiva, fatta di contaminazioni di generi musicali come il pop e il jazz.

Nella tracklist Karima li affronta per la prima volta con amore e rispetto, con un’interpretazione personale e autentica: “Dal primo incontro con i miei compagni di lavoro abbiamo sentito l’esigenza di creare un nuovo progetto lontano dalle mie precedenti esperienze musicali, che mi desse nuovi stimoli”.

NO FILTER è un lavoro pensato e discusso a lungo, ma al tempo stesso assolutamente spontaneo e immediato: “In due giorni abbiamo inciso tutto”, racconta Karima, “abbiamo scelto di fare al massimo due registrazioni per ogni pezzo, così da conservare le migliori emozioni che si trasmettono sempre nelle prime volte”. “Cercavo un suono che mi identificasse, e abbiamo scelto di utilizzare solo strumenti acustici”, continua, “escludere l’elettronica ci ha permesso di lavorare molto sulle dinamiche delle esecuzioni, aggiungendo l’orchestra - la Piemme Project diretta dal Maestro Marcello Sirignano e coordinata dal primo violino Prisca Amori, in alcuni brani”.

Per concepire questa nuova realtà e per i prossimi concerti, Karima si avvale di persone per lei speciali, prima di tutto amici, e grandi musicisti: Gabriele Evangelista al contrabbasso, Bernardo Guerra alla batteria e Piero Frassi che, con la sua penna e la lunga collaborazione con l’artista, è riuscito a vestire la sua voce con successi mondiali regalandoci una sorprendente Walk on the Wild Side, prima traccia del disco e anche primo singolo accompagnato dal videoclip che narra la recording session dell'album pubblicato come anticipazione sulla pagina Facebook di Karima.

Nella voce potente e significativa di Karima convivono e si esprimono i colori del jazz, del soul del blues e perfino del gospel. Nonostante la giovane età, l’artista vanta già una lunga e variegata esperienza artistica, che comprende la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2009 e la collaborazione con Burt Bacharach, che ha scritto per lei dei brani e prodotto, nel 2010, il suo primo album dal titolo Karima. 

TRACKLIST: 1. Walk on the Wild Side (Lou Reed); 2. Feel Like Making Love (George Benson/Roberta Flack); 3. The Scientist (Coldplay); 4. Come Together (The Beatles); 5. Don't Let Me Be Lonely Tonight (James Taylor); 6. Love Of My Life (Queen); 7. Blackbird (The Beatles); 8. Lately (Stevie Wonder); 9. Man in The Mirror (Michael Jackson); 10.Wrapped Around Your Finger (Sting / Police); 11. Tears in Heaven (Eric Clapton)

 

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.