VINCI ORA!

I Guns omaggiano Kobe Bryant...

La star dell’NBA recentemente scomparsa...

Durante l’esibizione dello scorso 31 gennaio, nell’ambito Bud Light Super Bowl Fest (presso l’American Airlines Arena di Miami), i Guns N’ Roses band hanno dedicato un brano al compianto Kobe Bryant – la star del basket NBA.

Come ben noto, Bryant è perito, insieme alla figlia e ad altre persone, in un tragico incidente di volo avvenuto il 26 gennaio 2020. I Guns, per ricordare il grande campione, gli hanno dedicato la cover del megaclassico di Dylan “Knockin’ on heaven’s door” – un pezzo molto caro ad Axl, Slash e soci, che lo eseguono fin dagli anni Ottanta e hanno incluso anche in “Use your illusions II”.

Prima di eseguire il brano, Axl Rose ha detto: “Voglio dedicare questa canzone a Kobe, a sua figlia, a tutte le persone su quel volo, alle loro famiglie e a tutti coloro che sono stati colpiti da questo tragico evento”. Durante l’assolo di chitarra di Slash, lo schermo gigante alle spalle dei Guns N’ Roses ha proiettato immagini dell’ex giocatore dei Lakers e della figlia.

 

[Foto: Ed Vill – licenza Creative Commons 2.0 generic]

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.