“Eurovision Song Contest: The Story of fire Saga” – artisti vari

La Storia dei Fire Saga” è il nuovo film di Netflix dedicato all'Eurovision. E i Fire Saga sullo schermo sono Lars (Will Ferrell) e Sigrit (Rachel McAdams): due personaggi che fin da piccoli sognavano di partecipare all’Eurovision Song Contest. Ebbene, si ritroveranno a rappresentare la loro Islanda in una sceneggiatura improbabile e demenziale, con abbondanti riferimenti e citazioni reali dell'Eurovision. Un film buffo, irriverente, divertente e comico al quale non poteva certo mancare la relativa colonna sonora, impostata sulla stessa cifra estetica: parodia e divertimento. 

L’album si sviluppa intorno a una serie di esibizioni in stile Eurovision (lo sfondo è un'immaginaria finale ad Edinburgo) nelle quali i Fire Saga ed altri concorrenti fittizi cantano diverse canzoni. Non mancano le partecipazioni di artisti reali, vincitori delle edizioni passate ma, se si fa eccezione per "In the mirror" di Demi Lovato (che recita anche nel film), il resto del disco è composto più che da veri brani da canzoni-performance che mirano a essere spassose più che perfette. Le canzoni dei Fire Saga e le altre varrebbero poco in assenza della performance: scimmiottano l'euro pop, che a sua volta è un miscuglio di generi e di imitazioni di modelli altrui. 

Si guarda l'Eurovision per lo spettacolo, più che per le canzoni in sé: questa è l’unica esperienza consigliabile per godersi la soundtrack.

TRACKLIST

01. Double Trouble - Tiësto's Euro 90s Tribute Remix 

02. Lion Of Love

03. Coolin' With Da Homies 

04. Volcano Man 

05. Jaja Ding Dong 

06. In The Mirror 

07. Happy 

08. Song-A-Long: "Believe", "Ray Of Light", "Waterloo", "Ne Partez pas Sans Moi" and "I Gotta Feeling" 

09. Running With The Wolves 

10. Fool Moon

11. Hit My Itch 

12. Come And Play - Masquerade 

13. Amar pelos Dois (03:05)

14. Husavik (03:22)

15. Double Trouble - Film Version (02:54)

16. Eurovision Suite (06:19)

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.