“Dream Hit”, Il Talent Show lanciato n diretta streaming...

Con Achille Lauro, Myss Keta, Mamhood, Carl Brave E Beba

Incombe l’edizione 2020 della Milano Music Week, quest’anno in programma dal 16 al 22 novembre in forma quasi totalmente digitale. E, tra i vari eventi in agenda, non mancano i live streaming. Quello che segnaliamo si annuncia come uno tra i più particolari.

DREAM HIT - La Hit dei sogni, è un innovativo format che desidera riaccendere i riflettori sul “mestiere” della musica: dalla ricerca del talento alla cura della miglior produzione di un progetto discografico fino al palcoscenico di un concerto. 
Siccome tutto parte dalla scoperta del talento, ecco DREAM HIT – THE SOCIAL TALENT: il primo social talent show con 12 brani che competeranno in quattro audizioni online il 22, 25 e 29 novembre e il 2 dicembre, mentre il 6 dicembre ci sarà uno speciale “ripescaggio” affidato alla scelta degli utenti tramite un sondaggio sulla pagina Instagram @dreamhit. L’evento finale – trasmesso il 13 dicembre live su YouTube - vedrà sfidarsi i 5 brani finalisti, che verranno pubblicati su etichetta DOOM Entertainment, mentre il brano vincitore vedrà il suo autore firmare un contratto di 2 anni con DOOM. 

Ma il piatto forte si annuncia la “cerimonia d’apertura” del progetto, in programma il 22 novembre sempre in diretta streaming su YouTube: questa parte del format, intitolata DREAM HIT – THE SOCIAL CONCERT, è un concerto vero e proprio con una line up di altissimo richiamo che include 5 artisti già ufficialmente confermati - ACHILLE LAURO, MAHMOOD, M¥SS KETA, CARL BRAVE e BEBA – ai quali se ne aggiungeranno altri 5 che saranno annunciati nei prossimi giorni.
Il “maestro di cerimonie” sarà Guglielmo Scilla, definito il “re di YouTube Italia” con lo pseudonimo di Willwooshe.

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.