Concerti che ripartono questa estate: le date di Niccolò Fabi

Piccoli, ma crescenti e sempre meno timidi, si susseguono in Italia i segnali di rinascita dell’attività live a breve termine: un altro artista che si aggiunge alla lista di chi ha deciso di “firmare” la ripresa dal vivo è Niccolò Fabi

Osservando le norme governative per limitare il rischio di contagi da coronavirus (un massimo di 1000 spettatori per eventi all'aperto, 200 per eventi al chiuso, purché sia garantito il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro non solo tra gli spettatori ma anche tra chi è sul palco e dietro), Fabi si unisce a Max Gazzé, Diodato, Francesco Gabbani, Le Vibrazioni e Alex Britti ed annuncia anch’egli alcune date per questa estate: "Non sarà come doveva essere", ha commentato l’artista sui social, "ma il nostro compito è trasformare le difficoltà in occasioni", descrivendo poi gli appuntamenti dell’estate 2020 come "incontri con racconti e un po' di musica". 

Le date confermate già da ora (il cantautore ha preannunciato imminenti nuove aggiunte) sono quelle del 24 giugno a Firenze sul palco del festival Strateco, dell'11 luglio con Roberto Angelini e Pier Cortese a Villa Manin a Codroipo (Udine), del 24 luglio a Bussoleno (Torino) per Borgate Dal Vivo, del 25 luglio e del 2 agosto di nuovo in trio con Angelini e Pier Cortese prima a Valgrinseniche (Aosta) per Musica Sotto Le Stelle e poi a Rosolina Mare (in provincia di Rovigo).

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.