GIOCA ORA!

Coldplay, “Everyday Life”

Per qualcuno sono gli eredi degli U2, solo ancora più mainstream e pop. Per altri un’ottima band che riesce a dosare accessibilità, personalità e sensibilità pop evitando le banalità. Diciamo che i Coldplay, che piacciano o meno, sono semplicemente i Coldplay – ossia un brand costruito con anni di dischi, show, tour e – perché no – talento ben canalizzato.

Questo nuovo disco lo dimostra ampiamente e sembra anche funzionare meglio rispetto al precedente e forse troppo “easy” “A Head Full Of Dreams” (del 2015). Il nuovo lavoro è più ricco e sfaccettato, con più sfumature sonore – per non dire delle collaborazioni con Stromae e Femi Kuti, che aggiungono un tocco davvero inedito al tutto.

A confermare l’ambiziosità dell’opera è anche la forma in cui viene presentata: il disco, infatti, è un concept che si sviluppa come una giornata, è diviso in due parti (“Sunrise” e “Sunset”) e ruota intorno all’idea di unire diverse culture musicali. 

Un bel ritorno, dunque. Che – nel caso qualcuno avesse dubbi – ribadisce un concetto fondamentale: i Coldplay le canzoni le sanno davvero scrivere. 

 

Le immagini utilizzate sono esclusivamente “for promo use only”, selezionate per noi da Rockol tra quelle messe a disposizione dei media da label e uffici stampa per utilizzo a corredo di articoli e notizie e/o immagini con licenza CC, come segnalato nei singoli casi.