Babaco Market: Cibo fuori dall’ordinario

Babaco Market porta a casa tua la frutta e la verdura, brutta ma buona

Un terzo del cibo prodotto nel mondo viene buttato e il 14% del raccolto mondiale viene perso prima di arrivare al mercato. Le motivazioni dello spreco sono svariate: si passa da metodi di stoccaggio dei prodotti errati a viaggi non comodissimi oltre al rigido concorso di bellezza a cui frutta e verdura sono obbligati a partecipare prima di avere libero accesso agli scaffali dei canali di distribuzione standard. 

Un problema, quello dello spreco alimentare di portata mondiale, che Babaco Market, il nuovo servizio di delivery di frutta e verdura, brutta ma buona, vuole risolvere.  

Cosa fa Babaco Market? Recupera finocchi giganti, limoni con cicatrici, carote tozze, cipolle piccolissime e le porta a casa dei Babaco Lovers, la community di consumatori consapevoli che crede nel progetto e nella sua mission zero waste.

Jungle Box o Bonsai Box

Babaco Market offre due box in abbonamento di dimensioni diverse: la Jungle Box con circa 10 kg di frutta e verdura per un costo di 27€ e la Bonsai Box con circa 6 kg di frutta e verdura per un costo di 19€.
La particolarità delle box non è solo nella mission zero waste ma anche nella sorpresa generata dall’unboxing. Ogni settimana la scelta dei prodotti è dettata dalla stagionalità e dalle necessità di recupero dei produttori italiani. 

Oltre ai prodotti scartati per eccesso di produzione o per imperfezioni estetiche sarà possibile trovare nelle box prodotti Presidio Slow Food. Obiettivo è quello di preservare la tradizione e la ricchezza del territorio italiano evitando l’estinzione di alcuni prodotti che meritano, invece, di essere scoperti. 

Un esempio? Broccoletto di Custoza, Cipolle di Cannara, Marroni dei monti Cimini, Albicocca di Scillato, Arance del Gargano e tutto il resto lo scoprirete, box dopo box. 

Oltre le #babacobox c’è di più: una nutrizionista

Per non far mancare davvero nulla alla sua community Babaco Market, dal mese di marzo, ha iniziato a collaborare con Valeria Tabasso, una biologa nutrizionista molto attiva su Instagram e con un suo studio sia a Torino che a Milano. 

La #babacoguru Valeria darà ai #babacolovers preziosi consigli alimentari con il cibo fuori dall'ordinario e realizzerà dei meal plan mensili ad hoc con i prodotti di stagione delle box.

Questo contenuto esclusivo verrà inviato mensilmente a tutti gli utenti attivi. 

Valeria non è l’unica #babacoguru perché ogni settimana Babaco Market invia una Babaco Box anche ad esperti in cucina per realizzare delle ricette, che consiglia ogni settimana sul blog e sul canale Instagram.
La trasparenza è tutto per Babaco ecco perché ogni settimana scannerizzando il QR code presente sulla box è possibile conoscere tutto su produttori e sui difetti dei prodotti. E non finisce qui: la cura nei dettagli si riflette anche nel packaging: la Babaco box è in cartone riciclato e i prodotti sono sfusi o in sacchetti di carta perché tutto è rigorosamente plastic free. 

Il servizio di Babaco Market è attivo in ben 32 comuni (Milano; Hinterland: San Giuliano, San Donato, Vimodrone, Sesto San Giovanni, Cologno Monzese, Cinisello Balsamo, Segrate, Pioltello, Cernusco sul Naviglio, Bresso, Cernusco Milanino, Carugate, Melzo, Gorgonzola, Peschiera Borromeo, Paderno Dugnano; Monza: Muggiò, Brugherio, Villasanta, Vedano al Lambro, Lissone, desio, seregno, Macherio, Vimercate, Arcore, Concorezzo, Agrate Brianza, Nova Milanese)

Ordina ora la tua #babacobox su Babaco Market e scegli di ridurre gli sprechi. 

Be a Babaco Lover 

Scopri tutti i nostri partner e ottieni esclusivi codici sconto iscriviti alla nostra newsletter per sapere come!

Iscriviti alla Republic